Diritto all'Oblio
Tel. + 39 06 39754846

Diritto all'oblio Cancelliamo i dati indesiderati
Richiedi informazioni o chiama 06 39754846

10 ottobre 2018

Diritto alla riservatezza degli utenti di Internet

Dopo i recenti scandali in materia di privacy che hanno portato alla luce le gravi violazioni perpetrate ai danni di milioni di utenti dalla società Cambridge Analytica, negli Stati Uniti il tema della protezione dei dati personali è tornato ad essere di grandissima attualità. Secondo un recente studio del Pew Research Center, quasi un quarto…

Continue Reading »

22 giugno 2018

Cyberbullismo e Web Reputation: come fare?

L’espansione incontrollata del fenomeno del bullismo – e in particolare del Cyberbullismo – ha reso necessario un complesso intervento di tutte le Autorità competenti nel tentativo di arginarne le gravi conseguenze lesive, soprattutto in termini di Web reputation. Il Co.re.com Abruzzo ha così creato un “vademecum” contro il bullismo, diretto ad aiutare studenti in primis,…

Continue Reading »

30 marzo 2018

Ricatti sessuali e stalking su Facebook: come fare?

Negli ultimi anni, i reati virtuali, quali stalking, minacce, ingiurie e ricatti sessuali, sono aumentati sempre di più, risultando, secondo le statistiche, in numero superiore rispetto ai reati “tradizionali” del mondo reale. Questi dati conducono le autorità predisposte alla sicurezza di internet e dei social in particolare, a lavorare in modo sempre più incalzante sulla…

Continue Reading »

18 febbraio 2018

Segnalare Fake News alla Polizia Postale

E’ possibile cancellare notizie da Facebook ed avvalersi del Diritto all’oblio anche sul popolare social network? Per cancellare notizie da Google il motore di ricerca è stato costretto ad adottare delle misure tecniche e legali dagli organi di giustizia europei affinché i cittadini potessero richiedere la cancellazione delle URL contenenti il proprio dato personale ricollegato…

Continue Reading »

10 febbraio 2018

Nasce il problema del “rant” su Google

Una recente sentenza del Garante della Privacy italiano ha sollevato il problema del “rant”, ovvero delle “esternazioni negative ripetute a ruota” su Internet nei confronti di un cittadino innocente vittima di queste azioni. Una moda che ha preso piede negli ultimi mesi vista la semplicità con la quale è possibile produrre pagine web che contengono informazioni…

Continue Reading »

4 febbraio 2018

Revenge Porn con la “fake app”

Il Revenge Porn è un fenomeno che ha preso negli ultimi anni e che rappresenta una delle piaghe sociali più pericolose e negative degli ultimi tempi e che consiste in quella che viene anche definita come “porno-vendetta”. Il Revenge Porn indica la condivisione pubblica sui mezzi del web di immagini o video intimi di una…

Continue Reading »

18 novembre 2017

Progetto per Fake News e Web Reputation

Anche quest’anno, per la quinta edizione, è stata organizzata a Montecitorio la simulazione per il progetto “Change the World for Democracy”, grazia all’Associazione Diplomatici, una scuola di formazione rivolta a ragazzi che vogliono intraprendere carriera nell’ambito del funzionamento delle istituzioni nazionali ed internazionali. La simulazione, idea del progetto Change the World for Democracy ha avuto…

Continue Reading »

12 novembre 2017

L’App della Polizia per denunciare utenti su Internet

Sempre più in televisione assistiamo a continue notizie di cronaca su episodi di bullismo, di spaccio di droga, che riguardano soprattutto i più giovani. Affinché si possa rimediare in parte a tali eventi, la Polizia di Stato ha creato una nuova app per denunciare qualsiasi tipo di reato in tempo reale. Tale app, denominata “You…

Continue Reading »

29 ottobre 2017

Diffamazione su Internet e violazione della Privacy

Spesso il popolo internettiano sottovaluta la potenza del web che, come tale, potrebbe imputare un soggetto a causa di diffamazione sul web o ancora per violazione della privacy. Come ha di recente stabilito la Cassazione in una vicenda successa accaduta nel settembre di quest’anno, sul web è peggiore il reato di diffamazione rispetto alla violazione…

Continue Reading »

21 ottobre 2017

Google propone chiavetta USB per la Privacy dei vip

Negli ultimi anni la sicurezza informatica rappresenta un punto focale per pubblico e privati, ed è per tale motivo che Google introduce nuovi strumenti in grado di proteggere la privacy dell’utente. Questa volta il colosso americano di Mountain View, mira a proteggere utenti come politici, dirigenti d’azienda e altri personaggi pubblici, fornendogli una nuova chiavetta…

Continue Reading »

1 2 3 4