Diritto all'Oblio
Tel. + 39 06 39754846

Diritto all'oblio Cancelliamo i dati indesiderati
Richiedi informazioni o chiama 06 39754846

23 luglio 2017

Estate in Privacy: la Guida del Garante

Negli ultimi giorni il Garante della Privacy ha condiviso sulla sua pagina ufficiale una Guida relativa all’utilizzo del web e in particolare dei social network nel periodo estivo, fornendo le basi per tutelare al meglio la propria privacy, ed evitando così possibili disguidi. Tale guida è stata denominata dal Garante della Privacy “e-state in privacy”…

Continue Reading »

17 luglio 2017

Facebook protegge le Foto del Profilo

E’ l’India il primo paese che ha adottato di recente il nuovo strumento messo a disposizione con l’obiettivo di eliminare il fenomeno che purtroppo è sempre più frequente all’interno dei dal padre dei social network Facebook, il quale ha inserito tra le sue continue evoluzioni e aggiornamenti in ambito tecnologico,l’opzione “profile picture guard”. Tale strumento…

Continue Reading »

2 luglio 2017

Instagram filtra i commenti offensivi e diffamatori

I social network sono diventati gli strumenti di comunicazione più utilizzati al mondo, basti pensare che proprio in questi giorni Facebook ha raggiunto ben 2 miliardi di utenti iscritti, che considerando la popolazione mondiale che ammonta a 7,5 miliardi di persone, di cui 3,8 non hanno accesso ad Internet, e in alcuni Paesi come la…

Continue Reading »

26 giugno 2017

I pericoli su Internet per i ragazzi di oggi

Internet rappresenta il mezzo comunicativo più potente di sempre, in grado di coinvolgere sia adulti che soprattutto la popolazione più debole, i giovani. Tale debolezza si trasforma sul web in vulnerabilità e spesso ingenuità da parte dei minori, che navigando incessantemente sul web, corrono il rischio di imbattersi in quei fenomeni che stanno dilagando negli…

Continue Reading »

12 giugno 2017

Mette Like su Facebook: condannato per diffamazione

Facebook rappresenta uno dei mezzi di comunicazione più potenti al mondo in quanto crea una rete interconnessa tra milioni di utenti, grazie alla sua facilità di accesso e pubblicazione. La facilità con cui si ha accesso a Internet comporta anche rischi, spesso sottovalutati, che riguardano reati per calunnia. Per tale motivo, è importante tenere presente…

Continue Reading »

29 maggio 2017

Chi è vittima del Cyberbullismo

Il web rappresenta il mezzo più utilizzato di sempre, che oltre ai lati positivi, comporta anche altrettanti pericoli. In particolare, l’avvento dei sistemi informatici e la crescita esponenziale dei social network ha reso tutti gli utenti più esposti al mondo, “colpendo” soprattutto i più giovani che ne fanno un uso più massiccio e talvolta più…

Continue Reading »

21 maggio 2017

Quando segnalare email false alla Polizia Postale

“Ho aperto una mail sospetta” è una delle tante frasi che vengano recapitate quotidianamente alla Polizia Postale riguardo la segnalazione phishing, in cui si vogliono segnalare email false. Infatti, vi sarà capitato sicuramente di ricevere qualche mail fraudolenta, in cui esperti di informatica cercano di trarti in inganno per rubare le tue credenziali perlopiù bancarie….

Continue Reading »

15 maggio 2017

Persecuzione su Facebook: il reato di “cyberstalking”

La Legge n.38/2009 introduce in Italia il reato di “stalking”, che definisce quali possono essere considerati i comportamenti persecutori che commettono un reato e che, come tali,  possono essere oggetto di denuncia. La generazione 2.0 ha contribuito a ribaltare il concetto di comunicazione e a facilitare in un certo senso i luoghi e le modalità…

Continue Reading »

24 aprile 2017

Facebook e Poste Italiane sul progetto “PostiAmo”

Gli italiani sono un popolo di “navigatori” molto assidui ma, allo stesso tempo, poco attenti nel tutelarsi e con una scarsa consapevolezza sul tema della tutela della privacy e dei dati personali. Secondo una ricerca dell’Osservatorio Cermes Bocconi-Affinion, infatti, il 67% degli italiani non cambia le proprie password con frequenza. Nonostante il furto delle informazioni…

Continue Reading »

16 aprile 2017

Facebook: stop vendette a luci rosse

La pubblicazione di foto intime senza consenso su Facebook è, purtroppo, una pratica comune e nota agli utenti. E’ ciò che viene definito revenge porn, la pornografia della vendetta, la triste e diffusa pratica di pubblicare in rete materiale imbarazzante o intimo senza il consenso della persona interessata. Nel 90% dei casi la vittima di…

Continue Reading »

1 2