Diritto all'Oblio
Tel. + 39 06 39754846

Diritto all'oblio Cancelliamo i dati indesiderati
Richiedi informazioni o chiama 06 39754846

10 dicembre 2017

Guida Ufficiale per la Rimozione Google

Ogni volta che chiediamo a Google di cancellare i Risultati di Ricerca ci viene richiesto quale tipo di Risultato debba essere rimosso. Cancellare notizie da Google e rimuovere siti web dal motore di ricerca non sono esattamente la stessa cosa. Nel primo caso, viene inviata a Google una richiesta di carattere legale che deve essere…

Continue Reading »

26 novembre 2017

Cassazione: notizia falsa è diffamazione a mezzo Internet

La Corte di Giustizia dell’unione Europea torna ad esprimersi sul diritto alla cancellazione dei dati personali dal web e sull’eventuale richiesta di risarcimento danni per diffamazione. Infatti, con la sentenza depositata il 17 ottobre nella causa C-194/16, la Corte Giustizia Europea ha stabilito che la persona può rivolgersi all’Autorità Garante nel caso di notizie diffamatorie…

Continue Reading »

26 novembre 2017

Proposta di Legge per rimuovere contenuti anonimi da Internet

Si torna a parlare di Diritto all’Oblio e Google e in particolare della volontà di quest’ultimo di non estendere la rimozione delle notizie a livello globale, ma concentrarsi solo sul territorio europeo. La Corte di Giustizia dell’Unione Europea sta discutendo in questi ultimi giorni su alcuni casi specifici che sostengono che tutto ciò che riguarda i dati…

Continue Reading »

18 novembre 2017

Progetto per Fake News e Web Reputation

Anche quest’anno, per la quinta edizione, è stata organizzata a Montecitorio la simulazione per il progetto “Change the World for Democracy”, grazia all’Associazione Diplomatici, una scuola di formazione rivolta a ragazzi che vogliono intraprendere carriera nell’ambito del funzionamento delle istituzioni nazionali ed internazionali. La simulazione, idea del progetto Change the World for Democracy ha avuto…

Continue Reading »

12 novembre 2017

Privacy Google: Gestione Dati Personali

Google ti consente di gestire in totale autonomia tutto ciò che riguarda i tuoi dati personali. Per tale motivo ha disposto di alcuni strumenti che indicano come gestire la privacy di Google. Google utilizza i dati degli utenti – con espresso consenso – per fornire degli strumenti creati ad hoc per le proprie esigenze, ma…

Continue Reading »

12 novembre 2017

L’App della Polizia per denunciare utenti su Internet

Sempre più in televisione assistiamo a continue notizie di cronaca su episodi di bullismo, di spaccio di droga, che riguardano soprattutto i più giovani. Affinché si possa rimediare in parte a tali eventi, la Polizia di Stato ha creato una nuova app per denunciare qualsiasi tipo di reato in tempo reale. Tale app, denominata “You…

Continue Reading »

4 novembre 2017

Privacy consumatori in Apple e Google

Il mercato tecnologico cresce costantemente e ogni giorno nascono nuove app e nuovi servizi che cercano di soddisfare le esigenze degli utenti nel migliore dei modi. La soddisfazione del consumatore è la mission di ogni impresa presente sul mercato e riuscire pertanto a capire cosa piace e cosa non piace è per l’azienda importantissimo. Ecco…

Continue Reading »

15 ottobre 2017

Su Internet una recensione su tre è falsa

Su Internet una recensione su 3 è falsa. Lo dice uno studio prodotto dalla Direzione Generale della Concorrenza, del Consumo e della Repressione Frodi in Francia, che ha analizzato le “fake reviews” presenti in rete sui più popolari portali di recensioni degli utenti. Alla pari delle “fake news”, le recensioni finte su Internet creano scompiglio…

Continue Reading »

15 ottobre 2017

Arriva in Italia Qwant, il nuovo motore di ricerca europeo

Mesi addietro vi avevamo fatto fare la conoscenza di Qwant, motore di ricerca senza Google che non spia i suoi utenti e non filtra le ricerche effettuate in rete. Lanciato in Francia nel 2013 per mano di un team di sviluppatori esperti in cybersecurity, Qwant negli ultimi anni ha fatto parlare di sé come nuovo…

Continue Reading »

7 ottobre 2017

Perché i giornali online non rinunciano a Google

Rischiano molto gli editori e i direttori dei giornali che si rifiutano di rimuovere il collegamento di una notizia dai motori di ricerca ai sensi delle nuove normative sulla protezione dei dati personali. Una recente sentenza del Tribunale di Cosenza ha infatti condannato il proprietario di un sito Internet a risarcire i diretti interessati che…

Continue Reading »

1 2 3 5