Diritto all'Oblio
Tel. + 39 06 39754846

Diritto all'oblio Cancelliamo i dati indesiderati
Richiedi informazioni o chiama + 39 06 39754846

Come Cancellarsi da Google

Chi accede a Google trasmette una serie di informazioni che il motore di ricerca memorizza, per migliorare le future esperienze di navigazione. Queste informazioni possono essere cancellate dalla memoria del browser del nostro computer, oppure possono essere intercettate configurando i limiti della privacy, sempre attraverso il browser che stiamo utilizzando. Google interpreta i dati (intesi sia come dati personali, collegati ad “account” di accesso, sia come informazioni pubbliche accessibili sui siti internet e social network), e riconosce il comportamento dell’utente. In questa maniera, ogni personal computer e dispositivo di navigazione viene “letto” a Google. Per registrarsi ed usufruire gratuitamente delle dozzine di prodotti online di Google, è necessario registrare un “account”, riconducibile ad un indirizzo di posta elettronica. Attraverso un indirizzo email di tipo “Gmail” è possibile aprire un account Google Plus (“Google+”), aprire un canale Youtube, pubblicare una pagina web su Google My Business (Google Maps) e accedere a Google Drive, ambiente online dove è possibile gestire, modificare e memorizzare file quali documenti, immagini, video.

La registrazione ai prodotti Google può essere annullata in qualsiasi momento, attraverso gli strumenti di gestione del profilo. Chi desidera cancellarsi dagli account Google può farlo in autonomia, senza presentare richiesta a Google. I vostri file su Google sono archiviati in uno spazio di memoria al quale è possibile accedere semplicemente collegandosi a internet e autenticandosi con le proprie credenziali (esempio: accedere a Gmail). Prima di cancellarsi da Google, è possibile esportare i file dai propri archivi in Google Drive e memorizzarli in un supporto rigido (chiavetta usb, hard disk esterno). Cancellando il proprio account Google, vengono disabilitati i canali web che erano stati generati, come ad esempio Youtube, Google Plus (“Google+”), Gmail. L’utente che vuole cancellarsi da Google può selezionare tra diverse opzioni e gestire la cancellazione utilizzando gli strumenti messi a disposizione da Google su internet.

Da Google è possibile cancellare immagini, informazioni, dati personali e profili internet. Le informazioni e i dati personali che sono presenti su siti web dei quali si ha la manutenzione, vengono memorizzati su Google e sono accessibili digitando le “parole chiave” sul motore di ricerca. Per cancellare questi dati da Google, è necessario presentare una richiesta di rimozione, specificando le URL che ospitano questi dati, e le informazioni sulla richiesta. Google infatti mette a disposizione un modulo per il Diritto all’Oblio denominato Richiesta di rimozione di risultati di ricerca ai sensi della legge europea per la protezione dei dati personali. Attraverso questo modulo, l’utente può esercitare il suo diritto di richiesta di rimozione dei suoi dati dal motore di ricerca: una volta verificata l’identità, Google riceve la richiesta e analizza i link da rimuovere dagli indici dei risultati. Cancellarsi da Google in questo senso, significa rimuovere i propri dati (ad esempio: rimozione del nome e cognome da Google) dalle pagine dei siti presenti sul motore di ricerca.

Il Diritto all’Oblio può essere esercitato anche da un avvocato, che potrà produrre la documentazione legale necessaria a legittimare la richiesta. Infatti, è sconsigliabile “fare da sé” e chiedere a Google di cancellarsi da internet dopo aver effettuato una valutazione affrettata o superficiale della propria reale situazione. I dati personali su Google possono essere cancellati da tutti i risultati del motore di ricerca, attraverso una collaborazione tra assistenti legali, Webmaster e Garante dei Dati. Prima di procedere con la richiesta di cancellazione del nome da Google, è opportuno aver raccolto tutti i dati presenti su internet, di modo che Google possa cancellarvi definitivamente da internet; altrimenti, i dati che non vengono raccolti restano memorizzati nel motore di ricerca e continueranno ad essere accessibili dal pubblico. Ogni richiesta di cancellazione da Google va fatta con esattezza di informazioni, è importante raccogliere tutti i dati presenti su internet e segnalarli al motore di ricerca, insieme al materiale necessario per far sì che Google proceda con la cancellazione dei vostri dati da internet.

Commenti

  1. Alessandra
    4 gennaio 2017 - 2:16

    VOGLIO CANCELLARMI DA GOOGLE E MIGRARE VERSO IL MOTORE DI RICERCA QWANT

  2. Giangia
    8 gennaio 2017 - 16:40

    Vorrei rimuovere i miei dati da Google Plus e da Gmail, rimuovere i profili da Google e dal motore di ricerca. Come posso fare?

  3. Martina Di Primia
    9 gennaio 2017 - 0:23

    Possibile che non riesco a cancellarmi da Google?

  4. Sara Di Francesco
    9 gennaio 2017 - 18:42

    vi spiego in breve la mia storia in pratica quando ho aperto Google Plus avevo un indirizzo di posta che si è collegato da solo alla mia rete di contatti del telefonino ma io avevo aperto Google Plus su un telefonino che non era mio e cosa più assurdo quei contatti che neanche mi conoscevano dicevano di non essere i miei contatti!! E chi conosce ‘sta gente ma sa quanto tempo si perde e quante ne ho dovute subire? Cancellatemi subito da Google grazie !!

  5. Redazione
    10 gennaio 2017 - 10:13

    Gentile Sara Di Francesco, la chiediamo di contattarci telefonicamente oppure attraverso modulo dedicato, grazie

  6. PatriziaDiMele
    30 gennaio 2017 - 19:22

    quando il mio nominativo è stato adottato per inserire un annuncio su un portale di vendite subito me l’hanno copiato e adesso il mio nome è ovunque! ma è possibile che io abbia rimosso il nominativo originale e adesso per cancellarsi da google come fare?! la richiesta è urgente grazie

  7. MartinaDiRio
    4 febbraio 2017 - 15:40

    “Prima di procedere con la richiesta di cancellazione del nome da Google, è opportuno aver raccolto tutti i dati presenti su internet, di modo che Google possa cancellarvi definitivamente da internet; altrimenti, i dati che non vengono raccolti restano memorizzati nel motore di ricerca e continueranno ad essere accessibili dal pubblico. Ogni richiesta di cancellazione da Google va fatta con esattezza di informazioni, è importante raccogliere tutti i dati presenti su internet e segnalarli al motore di ricerca, insieme al materiale necessario per far sì che Google proceda con la cancellazione dei vostri dati da internet.” ESISTE UNA GUIDA PER FARE TUTTO CIO’ CORRETTAMENTE?

Lascia un commento

Richiedi informazioni o scrivi un commento

Nome*

Email*