Diritto all'Oblio
Tel. + 39 06 39754846

Diritto all'oblio Cancelliamo i dati indesiderati
Richiedi informazioni o chiama 06 39754846

Pubblicato da Redazione il 21 maggio 2017

Diritto all’Oblio: informazioni personali su Google

Ad oggi chiunque può accedere su Internet e può cercare qualsiasi cosa o persona all’interno dei motori di ricerca. Può capitare che nel digitare il proprio nome su Google o una qualsiasi informazione personale come il proprio numero di telefono, o il proprio domicilio, esca fuori che i vostri dati sono associati a dei risultati di ricerca non proprio positivi per la vostra reputazione personale e lavorativa. A tal proposito il 13 maggio 2014, la sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea ha richiesto ai motori di ricerca come Google di rimuovere -ove possibile- dai propri risultati tutte quelle informazioni che danneggiano l’onore, la dignità e l’immagine personale e lavorativa del soggetto interessato. In merito all’utente che desidera eliminare informazioni personali dai risultati Google, si può fare riferimento al cosiddetto Diritto all’oblio che riguarda il diritto del cittadino di richiedere la cancellazione, l’indicizzazione e la memorizzazione dei suoi dati personali e delle informazioni ad essi connesse, dai motori di ricerca; a meno che queste non sono di contrasto per il diritto all’informazione e non rientrano nel diritto di essere accessibili e nell’interesse del pubblico a trovarle.

Se ti sei chiesto “come cancellare i miei dati da Google”, o “come eliminare un sito da Internet” puoi fare richiesta a Google stesso per cancellare dai suoi risultati di ricerca, tutte quelle informazioni personali riservate che riguardano ad esempio il numero di conto bancario, un’immagine, il tuo nome, una foto, un link al tuo profilo, il numero di telefono, o se vuoi cancellare notizie da Internet che pensi ledano la tua immagine. Le Norme sulla Privacy di Google chiedono espressamente agli utenti di segnalare tutte le URL che non sono ritenute idonee in quanto violano la propria privacy e sono lesivi per la persona (web reputation). Infatti, per eliminare URL da Google, ogni utente può fare richiesta al colosso americano, preferibilmente attraverso account Gmail, accertandosi prima di tutto di avere la documentazione necessaria per procedere con la richiesta di rimozione contenuti Google, o con la richiesta di rimozione immagini da Google. La richiesta deve contenere al suo interno una motivazione valida, in cui vengano indicati quali sono le informazioni che si intendono rimuovere e soprattutto quali sono le URL che li contengono.  Se vuoi eliminare informazioni personali dai risultati Google (Diritto all’Oblio), sappi che non essendo il proprietario dei siti web in cui sono presenti le pagine che contengono le tue informazioni personali, sarai invitato a contattare webmaster Google, indicandoti anche tutto il materiale necessario per presentare la richiesta. Solo i webmaster possono rimuovere una notizia da Google, modificare o correggere una notizia, rimuovere un’immagine da Google e rimuovere l’indicizzazione del sito dal motore di ricerca, in modo tale che non risulti più visibile su Google digitando il titolo della pagina. Se le informazioni che si vogliono eliminare da Google sono state oggetto di violazione dei tuoi diritti o se sono associate a contenuti che ritieni possano ledere la tua immagine e la tua reputazione, è consigliabile farsi assistere da un avvocato. Tale assistenza legale ti può aiutare a realizzare la richiesta di rimozione di risultati di ricerca ai sensi della legislazione europea, qualora fosse possibile, poiché Google potrebbe non accettare la tua richiesta per far valere il diritto di informazione presso la pubblica cittadinanza. Inoltre potrebbe non dare adito alle richieste che non sono formulate seguendo degli standard ben precisi e in cui non sono forniti dati corretti.

Diritto all'Oblio

Sentenze Diritto all’Oblio

#diritto all'oblio#diritto all'oblio google

Lascia un commento

Richiedi informazioni o scrivi un commento

Nome*

Email*