Diritto all'Oblio
Tel. + 39 06 39754846

Diritto all'oblio Cancelliamo i dati indesiderati
Richiedi informazioni o chiama + 39 06 39754846

Scrivere A Facebook Italia

Il social network più famoso al mondo, che conta quasi 2 miliardi di utenti attivi mensilmente, può considerarsi come il più potente mezzo di comunicazione, che come tale deve gestire numerose richieste in merito a specifici eventi. Facebook adotta il forum assistenza Facebook, per specifiche richieste, ad esempio: cancellare definitivamente un profilo da Facebook, cancellare un Gruppo, cancellare l’uso improprio di un marchio o di un’altra proprietà intellettuale di cui si detengono i diritti, cancellare un profilo vittima di una intrusione (furto di account Facebook) o vittima di un tentativo di phishing (password di Facebook rubate), rimuovere il profilo di una persona defunta, rimuovere un profilo bloccato da Facebook per violazione delle condizioni d’uso, violazione di un profilo lesivo, illecito, con contenuti di violenza sessuale, terroristici, che incitano al suicidio, riconducibili a persone di età inferiore ai 13 anni. Puoi scrivere a Facebook Italia se ritieni che qualcuno leda la tua privacy, o un “post”, una foto, un video, un commento che pensi possano offendere la tua reputazione e la tua dignità, attraverso una richiesta di rimozione.

Per segnalare eventuali disturbi a Facebook bisogna far riferimento al Centro Assistenza Facebook per problemi d’accesso, dove è possibile trovare argomenti popolari e risposte alle proprie domande, oppure digitare semplicemente una parola chiave. Se desideri reperire il numero di telefono Facebook, devi sapere che il social network più famoso al mondo non possiede un numero Facebook,in quanto non esiste un call center Facebook. Infatti gli unici contatti Facebook in cui è possibile inviare richieste specifiche sono gli indirizzi email dell’Assistenza Facebook, che rispondono a criteri definiti: ad esempio, se hai subito una violazione di privacy l’indirizzo a cui scrivere è [email protected]; per segnalazioni relative al diritto d’autore [email protected]; per gli abusi [email protected]. Va inoltre ricordato che qualora decidessi di procedere via mail, non è possibile scrivere a Facebook Italia direttamente, poiché le mail sopra indicate sono recapitate alla sede principale di Facebook e pertanto i messaggi devono essere scritti rigorosamente in lingua inglese. Inoltre è bene sapere che chi si iscrive a Facebook, accetta che “qualsiasi reclamo, diritto sostanziale o disputa tra l’utente e Facebook”, afferente la Dichiarazione sulle condizioni d’uso del programma e sul Trattamento dei dati personali, “verrà risolto esclusivamente nel tribunale del distretto federale statunitense della California settentrionale o in un tribunale situato a San Mateo County”, accettando di sottostare alla giurisdizione regolata dalle Leggi dello Stato della California. La sede Facebook Italia si trova a Milano in p.zza Missori, ma assolutamente non dispone di assistenza al cliente.

Facebook si adopererà a cancellare il profilo dell’utente che lede la dignità e la reputazione altrui, o il contenuto offensivo, solo dopo aver contattato l’utente, chiedendogli di rispondere in sua difesa, attraverso delle motivazioni che giustificano cosa lo ha spinto a pubblicare o condividere la notizia. Qualora l’utente non darà una risposta idonea avverrà la cancellazione definitiva della notizia. Al contrario, se Facebook approvasse la risposta dell’utente, ciò garantirebbe che il “post” sia ancora presente all’interno del social network; in tal senso si può fare ricorso al Diritto all’Oblio sul web, che però non è esercitabile da tutti. Infatti, tale diritto esclude: le persone che lavorano come liberi professionisti o come imprenditori;  i cittadini che hanno commesso un “reato grave” recente; le persone di notorietà pubblica (un personaggio famoso, oppure un politico).