Diritto all'Oblio
Tel. + 39 06 39754846

Diritto all'oblio Cancelliamo i dati indesiderati
Richiedi informazioni o chiama 06 39754846

24 settembre 2017

Diritto all’Oblio più forte da Maggio 2018

Nel nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati (GDPR 2018) sono presenti norme per il Diritto all’Oblio che cambiano, seppur di poco, lo scenario fino ad oggi in vigore. Il Diritto all’Oblio su Internet riguarda il Diritto che potrebbero avere alcuni cittadini europei a rimuovere i propri dati personali dai motori di ricerca e…

Continue Reading »

27 marzo 2017

Google aggiorna il modulo per il Diritto all’Oblio

Recentemente Google ha aggiornato il modulo per il Diritto all’Oblio, attraverso il quale è possibile effettuare una richiesta di rimozione di contenuti indicizzati nella Ricerca Google sensi delle leggi europee per la protezione dei dati. Google ha inserito la possibilità di creare Gruppi di URL, con un nuovo modulo, che prevede la pubblicazione di ogni…

Continue Reading »

17 febbraio 2017

Sequestrare un Sito Internet che nega il Diritto all’Oblio

Il Diritto all’Oblio su Internet è il Diritto ad esercitare la rimozione del proprio dato personale dai siti Internet dove viene memorizzato. Per cancellare il proprio nome da Internet è necessario avvalersi del Diritto all’Oblio, attraverso una procedura a carico del titolare del trattamento dei dati. Il Diritto all’Oblio può essere applicato se una persona…

Continue Reading »

12 febbraio 2017

Diritto all’Oblio: cosa succede a chi nega la rimozione

Per Diritto all’Oblio sui motori di ricerca si intende il Diritto ad esercitare una richiesta di rimozione dei propri dati personali memorizzati su Internet. Per cancellare le notizie da Google, rimuovere il proprio nome da Internet, cancellare immagini, foto e link dai Risultati di Ricerca Google, occorre seguire le procedure previste dal Diritto all’Oblio per…

Continue Reading »

18 gennaio 2017

Google Plus, novità per le foto sul profilo

Recentemente Google ha annunciato un nuovo sistema automatico per Google Plus, capace di occuparsi del caricamento delle foto sul profilo con una riduzione del 75% della grandezza rispetto al formato delle immagini originali. Il sistema funziona in un ambiente in cloud, ed è basato sul progetto RAISR (Rapid and Accurate Image Super-Resolution), che Google aveva…

Continue Reading »